Carleve_851x315pixel_copertina3.jpg

Il Moro

0
0
0
s2sdefault

 

IL MORO

 

 

“il più audace dei capi Saraceni, il meno crudele e anche l’ultimo presente sulle terre del monregalese”.

 

Secondo la storia il Moro si rifugia presso la Torre dei Saraceni che domina la Val Tanaro a picco sull’abitato tra Garessio e Ormea, dove l'Imperatore Ottone I lo assedia per scacciarlo definitivamente dalle nostre terre. Ma tutto finirà bene, e il Moro potrà mantenere la sua signoria sui territori nel periodo di Carnevale. 

 

ANNO

MORO

1976

LIVIO BOTTASSO ( Moretto)

1977

FINO BESSONE

1978

DARIO GAZZERA

1979 – 1985

FINO BESSONE

1986 – 2002

AURELIO CATTO’

2003 - 2008

DOMENICO TOMATIS

2009 – a tutt’oggi

CARLO GIORGIO COMINO

I PERSONAGGI DELLA STORIA "Ogni anno a Carnevale"
con testi di Marco Tomatis ed immagini di Cinzia Ghigliano

0
0
0
s2sdefault